Menu



Il prestito inpdap per dipendenti statali

 

Il prestito inpdadp è una tipologia di prestito riservata solamente a chi percepisce mensilmente uno stipendio elargito direttamente dallo stato. Il prestito inpdap – L’Istituto nazionale di previdenza e assistenza per i dipendenti dell’amministrazione pubblica – è infatti riservato a chi lavora per conto dello stato, nell’amministrazione pubblica o in altri settori. Il prestito inpdap prende il nome da un ente ormai soppresso e che non esiste più. Questa tipologia di finanziamento, oggi, è gestita direttamente dall’inps e da istituti creditizi esterni e privati, che fungono da situazioni fisiche in cui un cliete può recarsi ed ottenere un tramite per il prestito inpdap.

Questo finanziamento, oltre ad essere come detto riservato, ha varie particolarità e vantaggi. I fondi per questo prestito sono recuperati dal bilancio annuale, dove i soldi in avanzo vengono messi a disposizione come fondo-prestiti. 

Il prestito inpdap ha minori spese accessorie: ha quindi minori costi di gestione e costi affini, ed il preventivo finale non sarà gonfiato da voci in uscita che poco hanno a che fare con l’operazione principale. Inoltre, questa tipologia di finanziamenti dispone di una percentuale TAEG molto vantaggiosa in quanto gli interessi imposti sono notevolmente minori rispetto a quelli della concorrenza. D’altro canto, però, se i prestiti hanno volumi finali minori rispetto alla media imposta dal mercato, la durata di restituzione è minore. I prestiti inpdap dispongono di un minor tempo entro il quale è possibile rientrare dal prestito e questo comporta che non chiunque può permettersi di contrarre questa tipologia di prestito. E’ infatti necessario disporre già in larga parte della cifra che si vuole ottenere in prestito per non correre il rischio di non riuscire a generarla e quindi a riottenerla nel giro del poco tempo disponibile per tornare da prestito. Più il prestito inpdap è vantaggioso, infatti, meno tempo sarà dato in fase rateale.

Il prestito inpdap può quindi essere contratto solamente da chi possiede un contratto di lavoro emesso dallo stato. Ha condizioni vantaggiose ed esclusive ma i tempi di restituzione sono mediamente minori: rappresenta comunque una buona possibilità per chi cerca la convenienza. Per maggiori informazioni visitare questo link sui piccoli prestiti inps inpdap.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *